Brasilia è la capitale del Brasile e Patrimonio Culturale dell'Umanità dal 1987.

L'idea di trasferire la capitale del Brasile all'interno del paese, risale al 1810, ma soltanto nell'aprile del 1956, con la gestione del Presidente Juscelino Kubitschek De Oliveira, la costruzione della città divenne realtà e, soprattutto, un marchio nell'architettura moderna.
L'inaugurazione avvenne il 21 aprile del 1960, 150 anni dopo l'idea suggerita al Principe Reggente portoghese dal Cancelliere Veloso De Oliveira.